"TRIBUTO AI NATIVI AMERICANI"

 

Freccia (Ouray):

Capo Ute, 1820 - 1880

Capo Ute nato in New Mexico intorno al 1820, bellicoso e aggressivo verso le trib¨ vicine, si dimostr˛ sempre amico dei Bianchi, diventando quasi un fratello per il famoso scout Kit Karson con cui combattÚ contro gli Apache.

Firm˛, insieme ai rappresentanti di altre 10 trib¨ Ute, un trattato con gli Stati Uniti che gli garantirono negli anni che vanno dal 17 ottobre 1863 (data del trattato) ,fino al 1879, una pace pi¨ o meno stabile.

A causa delle continue invasioni dei coloni bianchi, che premevano sempre di pi¨ alle porte della sua riserva, fu costretto ad andare a Washington pi¨ volte per cercare il modo migliore per non far scoppiare la guerra.

Fu considerato dal suo popolo un capo saggio e lungimirante, riuscendo a convincere i suoi guerrieri dell'inutilitÓ di una guerra che li avrebbe senz'altro visti sconfitti.

Morý in riserva, il 27 agosto 1880.