"FASI DELLA COSTRUZIONE"

 

Le canne necessarie per costruire l'impalcatura del Tepee sono 12 più 2 serviranno per aprire a chiudere le due grandi ali;

ogni canna è stata lisciata in modo tale che l'acqua piovana scorra lungo le canne scendendo fino alla fossetta scavata intorno al perimetro della tenda;

il diametro del perimetro della tenda è di 6 m;

 

 

 

 

 

Le due canne più grosse vanno poste l'una di fianco all'altra per terra ed una terza va sistemata sopra queste due; le tre "canne portanti"vanno legate ad un'altezza di 6,20;

sollevare da terra le tre canne e piazzarle all'interno del perimetro tracciato per terra, dentro il quale dovranno poi essere sistemate le altre 9 canne che chiaramente dovranno essere poste tutte alla medesima distanza;

fare un giro intorno all' impalcatura con una  corda e legarla con un nodo a cappio in modo che tirando la fune il nodo si stringa sempre di più fino ad arrivare all'incrocio delle canne;

a questo punto si dovrà girare intorno alla tenda tenendo in mano la fune così da poter rafforzare il nodo e rendere le canne più stabili;

legare la corda ad una canna;

al centro del tepee scavare un buco per il fuoco  profondo circa 25 cm con diametro di circa 80 cm rivestito da diversi strati di sassi in modo da incanalare il fumo verso l'apertura delle ali;

 

Stendere il telone per terra dalla parte che rimarrà verso l'esterno;

il telone è lungo 12 m ed alto 6 m, alla base sono attaccati due lembi di telo dell'altezza di 1,2 m a distanza di 30 cm l'uno dall'altro;

 

 

 

 

 

 

Sistemare 2 canne sui due lati del telo e d iniziare ad avvolgere il telone fino ad arrivare alla metà dello stesso

 

 

 

 

 

Le canne vanno alzate tenendo in alto le ali;

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Appoggiare il telone in quella che sarà la parte posteriore del tepee (dalla parte opposta della porta);

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Sistemata l'impalcatura del telo nel punto desiderato, iniziare con molta attenzione a srotolare una canna intorno alla tenda;

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Prima di incominciare a srotolare anche l'altra canna occorre puntellare la parte superiore del telo con altre canne che dovranno fare perno in modo da sorreggere il telone durante la fase di copertura della tenda;

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

per sistemare al meglio la tenda, arrampicarsi lungo una canna portante e tirare il telone bene fino all'incrocio delle canne;

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

una volta che il telone ricopre tutta l'impalcatura della tenda si devono unire i due lati del telo con dei "bastoncini" che sistemati negli appositi "cavicchi" chiuderanno il tepee;

ora che la tenda è sistemata non resta che legare una corda ad un metro e mezzo d'altezza che faccia il giro delle canne, a questa va fissato un telo interno lungo tutto il perimetro interno del tepee;

in questo modo l'aria che arriva dal di fuori verrà incanalata verso l'apertura superiore della tenda e favorirà il tiraggio del fuoco portandosi con se anche il fumo del falò all'esterno;

 

 

 

 

 

...e quando riaprirete gli occhi, sarà così